Delft, visita alla città olandese delle ceramiche, ed il cuore blu

Delft

Delft è la città olandese famosa per le sue splendide ceramiche bianche e blu. Abbiamo voluto inserire questa cittadina, durante il nostro tour dell’Olanda, perché ci piaceva ammirare il grande campanile e questa cittadina, ma anche perché in posizione strategica rispetto al tour che avevamo intenzione di fare. Delft, infatti, si trova non distante dal sito storico di Kinderdijk, i mulini a vento patrimonio dell’UNESCO ed a circa 1 ora dal bellissimo Parco Keukenhof. Potrebbe interessarvi anche Olanda, Viaggio di primavera in Camper. Itinerario

Delft Delft Nieuwe Kerk
Il Cuore Blu di Delft Delft

Se decidete di arrivare a Delft in Camper monitorate bene dove sostare perché i parcheggi attrezzati sono un po distanti dal centro e quelli vicino sono o riservati ai locali o solo per autovetture. Noi, per essere sinceri, siamo arrivati in città senza aver prima controllato e ci siamo trovati in difficoltà nel trovare un parcheggio adeguato. Fortunatamente abbiano incontrato una signora residente che ci ha ceduto il suo posto auto di fronte alla sua abitazione, per farci visitare la città, veramente gentile.

Delft, Nieuwe kerk Delft
DELFT COSA VEDERE NELLA CITTA’ OLANDESE

Abbiamo trovato Delft veramente bella.  Attraversata dai canali, come la famosa Amsterdam, però più a misura d’uomo, tranquilla e con non pochi punti d’interesse. Non vi sarà difficile incontrare delle sculture o degli angoli particolari come è successo a noi. Abbiamo visitato una deliziosa piazzetta con una grande lampada dipinta,  una cabina telefonica un po particolare, che poi abbiamo scoperto essere il più piccolo museo al mondo. Pontili, canali biciclette ma tutto con moderazione.

Delft mappa Delft mappa

La nostra passeggiata inizia dal Cuore blu di Delft, avendo parcheggiato molto vicini ad esso.  Questo cuore di plexiglass è opera di Marcel Smink  proprio per celebrare il blu di Delft, cioè il blu delle sue famose ceramiche. Da ammirare la sera quando si illumina. Ma, l’attrazione principale della città è sicuramente l’altissima torre della Nieuwe Kerk, che si trova di fronte al cuore. La chiesa fu costruita tra il 1383 e il 1510 e poi restaurata successivamente a causa di un grande incendio. La torre dell’orologio con l’altissima guglia di 100 mt, fu aggiunta successivamente, in stile gotico. Da questa torre, con i suoi oltre 300 gradini, è possibile ammirare dall’alto la città e non solo.

Markt  è la piazza dove è situata la Nieuwe Kerk ( la chiesa nuova) ed è il cuore pulsante della città. Quì possiamo trovare anche il municipio rinascimentale (Stadhius) e molti negozi di ceramiche, formaggi e souvenir. E qui è iniziato il nostro tour dei formaggi gouda, con l’assaggio di ogni tipo, colore, gusto del famoso formaggio olandese.

Delft Delft municipio
Delft Delft
Delft ceramiche Delft ceramiche

Proseguendo la nostra passeggiata tra le vie di Delft siamo arrivati di fronte alla Oude Kerk (la chiesa vecchia). La chiesa risalente al XII secolo che conserva le tombe delle persone illustri della città. La troverete un pò pendente, cioè il suo campanile di 75 metri, tranquilli, non è la vostra immaginazione. La via che precede la chiesa e costeggia il canale è fiancheggiata da case in stile rinascimentale ( Oude Delft). In questa via è situata la cabina telefonica museo.

Delft Olanda Delft, Olanda
Delft Delft, Paesi Bassi

Che in questa città risiedeva il famoso pittore Verneer, autore della ragazza col turbante, lo si può intuire ed ammirare in ogni angolo, grazie a striscioni e manifesti vari che si possono trovare tra le vie della città.

A sud della città si trova Oostport, la porta medioevale a difesa di Delft. L’unica rimasta delle 5 porte esistenti, costituita da due torri gemelle con l’arco e la porta centrale.

Spero vi sia piaciuto, potrebbe interessarvi anche:

Zaanse Schans, un viaggio tra mulini e sapori dell’Olanda

Cosa vedere a Gouda la città del famoso formaggio

Olanda on the road, itinerario e consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *