Terme vicino Verona, Aquardens, le più grandi d’Italia

aquardens le terme di verona

Terme vicino Verona, Aquardens, le più grandi d’Italia. Tutto quello che c’è da sapere. Dove si trovano, costi, orari, rituali e molto altro.

Settembre è il periodo ideale per dedicarsi alla cura del corpo e della mente, ma soprattutto è il periodo giusto per recarsi alle terme. Se vi trovate nei pressi di Verona, oppure siete lì’ per lavoro o per svago, non mancate dal visitarle.

L’acqua calda che ti coccola, la sauna che ti depura ed i lettini dove rilassarti lasciandoti riscaldare dal tiepido sole della stagione.  Questo è ciò che amo fare in settembre. Dopo aver visitato le Terme di Saturnia, lo scorso anno (qui il post Terme di Saturnia gratuite, le Cascate del Mulino  ), questa volta voglio portarvi nel più grande centro termale d’Italia. Aquardens le Terme vicino Verona.

Aquardens
Aquardens
Aquardens
AQUARDENS LE TERME VICINO VERONA

La nostra esperienza inizia di Venerdì alle ore 10.00 circa. Abbiamo deciso di recarci alle Terme vicino Verona all’ultimo momento, quindi, abbiamo acquistato i biglietti direttamente all’interno del centro. Al nostro arrivo una leggera coda alle casse , ma devo dire nulla di che, con 15 minuti riusciamo a pagare e farci spiegare come funziona il centro. Ci consegnano l’orologio, che servirà per aprire gli armadietti e per il passaggio ai tornelli, i costumi usa e getta che dovremo utilizzare per saune e bagni turchi vari presenti nella zona Sauna Village. Il nostro stupore quando la ragazza ci comunica della  festa in acqua in serata, quindi la chiusura avverrà alle ore 02.00.

Visto il grande lasso di tempo a nostra disposizione, decidiamo di trascorrere la giornata con molta tranquillità andando prima in perlustrazione. Dopo il passaggio negli spogliatoi, arriviamo nelle grandi piscine interne. Una vetrata immensa illumina la stanza, il bar all’interno della piscina, lettini per idromassaggio nei due lati della vasca, orchidee sul bordo e la Calla di vapore che divide la stanza. Oltrepassando la calla, un’altra grande piscina con acqua leggermente più fresca dove solitamente si tengono i corsi e la vasca idromassaggio circolare. Da qui si accede al River che condurrà all’esterno. Ad unire queste 2 grandi piscina la grotta del’Armonia con un’atmosfera particolarmente rilassante.  Dall’altro lato del salone si trova l’ingresso per la zona Wellness al piano superiore, dove ci sono saune, bagni turchi e letti di sabbia riscaldata. Diverse postazioni relax, lettini di color rosso con la classica tenda, oblo con cromoterapia e molto altro. Qui si accede solo oltrepassando il tornello. Naturalmente non poteva mancare una buona tisana allo zenzero e limone. L’area dedicata ai trattamenti estetici si trova proprio di fronte al tornello. Una bellissima zona curata nei minimi dettagli dove regna la tranquillità.

Scendendo di nuovo le scale, possiamo depurarci con un bicchiere di acqua termale calda e proseguire con un pediluvio di acqua calda e fredda. Possiamo sgonfiare le nostre gambe con il percorso kneipp, prima di giungere nella grotta salina concentrandoci sul rumore della cascata presente per rilassare la mente.

Oltrepassiamo la grande piscina esterna, con le varie postazioni idromassaggio. Arriviamo  nella grotta della Fonte, dove sgorga l’acqua salso-bromo-iodica di Aquardens. A questo punto puoi scegliere se fare un bagno nel laghetto di acqua a temperatura ambiente oppure proseguire all’interno del River e lasciarti trasportare dalla corrente. Noi ci siamo fatti coccolare dalla corrente del River.

Di fronte ai laghetti si trovano tantissime zone relax con i lettini e, subito sopra una grande spiaggia di sabbia con ombrelloni e lettini.

Aquardens, grotta della fonte
Aquardens, grotta della fonte
Aquardens, le terme vicino Verona
Aquardens le terme vicino Verona
Aquardens
Aquardens
Aquardens, Grotta Salina
Aquardens, Grotta Salina

La zona a sinistra delle Terme di Aquardens è dedicata al Sauna Village, con accesso tramite tornello. Due grandi spiagge con diverse postazioni relax, una piscina esterna con il bar all’interno.  Sauna Contemporanea, Sauna Celtica, Bagno Turco Cammino Sensoriale, Banya Russa, Cascate Siberiane ed il Bellavista Relax dove rilassarsi guardando i laghi dall’alto.

 

Aquardens
Aquardens
Aquardens, Banya Russa
Aquardens Banya Russa

La nostra esperienza alle terme di Aquardens non finisce qui, infatti siamo rimasti anche per la serata e ci siamo divertiti tantissimo. Un DJ  sul palco, dei giocolieri che si esibivano con il fuoco, palle e gonfiabili vari all’interno delle piscine, musica e tanto divertimento fino a notte inoltrata.

Aquardens le terme vicino Verona
Aquardens le terme vicino verona
DA NON PERDERE ALLE TERME VICINO VERONA

Dopo aver visitato diversi Bagni Termali, la cosa che mi ha colpito maggiormente sono stati i Rituali all’interno di saune e bagni turchi. Infatti oltrepassato il tornello del Sauna Village si trova il tablou con tutti gli orari dei diversi rituali della giornata.

Noi abbiamo voluto provare l‘Aufguss Energy nella Sauna Contemporanea. Due ragazze che mettono delle essenze, nel nostro caso di eucalipto, rosmarino e limone, sul braciere, poi una palla di ghiaccio e con degli asciugamani fanno una sorta di danza sventolandoli in modo che arrivi il profumo delle essenze ed il calore del braciere. Il tutto accompagnato da una bella musica rilassante di sottofondo.

Il secondo Rituale provato è stato lo Scrub Gurmet. Uno scrub vero e proprio, costituito da more, frutti di bosco e zucchero di canna, che ci viene consegnato all’interno del bagno turco. Passandolo con movimenti circolari su tutto il corpo, incluso il viso, si ha un effetto levigante per la pelle, e anche nutriente. Il maestro presente all’interno del bagno, intanto, prosegue l’esibizione con degli asciugamani, mandandoci il calore addosso, il tutto accompagnato dalla musica.

Il terzo e ultimo rituale provato da noi e stato l’Aufguss Russian. Prima di provarlo, ho sbirciato all’interno del bagno russo, al rituale precedente, e mi è piaciuto moltissimo. Anche qui con temperature che arrivano intorno ai 70 gradi, due ragazzi umidificano l’aria con dei rami di eucalipto bagnati nell’acqua aromatizzata. Un buonissimo profumo invade la stanza, poi con degli asciugamani mandano il calore verso le persone presenti. Un continuo umidificare e sventolare asciugamani, frustare la schiena dei presenti con le foglie di eucalipto per riattivare la circolazione. Accompagna il tutto una bella e ritmata musica russa. Visto dall’esterno non si percepisce il calore presente nella stanza e vi dico che era veramente impressionante, Sembrava quasi che ti stessero arrostendo vivo. Perdonatemi e passatemi la frase ma,è proprio quello che si percepiva. Sinceramente, in questo caso, forse la preferivo vista dall’esterno.

Appena arrivate informatevi degli orari dei vari rituali e scegliete quello che fa più al caso vostro.

Aquardens le terme vicino verona
Aquardens le terme vicino verona
RISTORAZIONE

Due ristoranti e vari bar sono presenti all’interno delle terme, ma ho visto anche diverse famiglie portarsi il pranzo al sacco.

Nel ristorante self service si può mangiare anche con circa 10 euro. Un panino al bar costa 5,00 euro. Drink, gelati e cose varie, con prezzi leggermente sopra alla media .

COSA PORTARE

Per l’ingresso alle terme è indispensabile il costume da bagno e le ciabatte. Portare un telo da bagno, altrimenti potrete noleggiarlo lì al costo di 5,00 euro. Per la zona Wellness vi verrà fornito un costume usa e getta, e se vorrete potrete prendere un telo in cotone a noleggio, per la seduta nelle varie saune, al costo di 3,00 euro. E’ obbligatorio tenere i capelli legati in acqua.  Portate doccia schiuma e sciampo se decidete di farvi la doccia direttamente alle terme. Gli asciuga capelli li trovate all’uscita degli spogliatoi e sono gratuiti. Bottiglia di acqua obbligatoria oppure potrete acquistarne al bar. Per chi ha l’ingresso alla zona Wellness, ci sono i distributori di tisane calde, fredde e acqua.

Aquardens, stanza del sale
Aquardens
Aquardens, area relax
Aquardens, area relax
QUANTO COSTANO  LE TERME VICINO VERONA

Il costo del biglietto d’ingresso per le terme Aquardens  dal Lunedì al Venerdì  è di:

  •  2 ore 23 euro
  •  4 ore 29 euro
  • serale 29 euro
  • giornaliero 36 euro
  • minori 14 anni 16 euro
  • meno di 1 metro 6 euro

Il giornaliero vi darà diritto all’ingresso alla zona Wellness ( sauna Village) altrimenti potrete usufruirne ugualmente con una aggiunta di 7 euro.

Festivi più 5 euro e se prenoti on line meno 2 euro. Per ulteriori info vai sul sito ufficiale https://www.aquardens.it/it/orari-prezzi/orari-terme

 

ORARI

Le terme vicino Verona di Aquardens sono aperte dalla Domenica al Giovedì dalle 9.00 alle 23.00. Venerdì e Sabato dalle 9.00 alle 00.00. Per eventi speciali potrete trovare aperto fino alle 02.00 come  successo a noi.

Aquardens serate a tema
Aquardens le terme vicino verona
DOVE SI TROVANO LE TERME DI AQUARDENS

Lo stabilimento termale Aquardens si trova in via Valpolicella 63 a S. Lucia Pescantina, Verona.  A 19 Km dalla città di Verona, con il navigatore non vi sarà difficile individuarle. Adiacenti alla frazione di Ospedaletto. Il parcheggio è gratuito e troverete anche un grande parcheggio per la sosta camper.

Potrebbe interessarvi anche Bagni San Filippo e il fiume bianco

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *