Gnocchi di Ceci al ragù di Seppie

Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie

Gnocchi di Ceci al ragù di Seppie.  Un primo sfizioso, nutriente e salutare, semplice da preparare e con proprietà antitumorali.

Che ne dite, giovedì gnocchi.  Questa è una tradizione che vorrei portare avanti per un periodo. Tutti i giovedì mattina, troverete sul mio blog una ricetta di gnocchi diversa. Incrociamo le dita ed iniziamo con degli gnocchi diversi dal solito, gli Gnocchi di Ceci. 

Si sa, i ceci con il pesce si sposano benissimo. In questo piatto, l’ho accompagnati a delle piccole seppie. Vi piace l’idea?

I ceci sono un’ottima fonte proteica per l’organismo. Sono ricchi di vitamine A, B, C, E, K, calcio, ferro, fosforo, magnesio, sodio, potassio e zinco. . Sono un ottimo alimento  diuretico, favorendo l’eliminazione dei sali presenti in eccesso nell’organismo.  Sono utili per il  controllo del  colesterolo e della glicemia. Secondo recenti ricerche,  i ceci, hanno una preziosa funzione antitumorale. 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 650 g. di Ceci già lessati
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino di Rosmarino tritato fresco
  • 2 cucchiaini di Sale fino
  • 140 g. di Farina o circa, più quella che serve per tagliarli
  • 450 g. Seppie pulite
  • 1 filo di Olio extra vergine di oliva
  • trito di Verdure per soffritto, circa 2 cucchiai ( sedano, carota, cipolla)
  • 2 barattoli Pomodorini
  • 2 foglie di Basilico
  • Sale
  • Peperoncino se piace
  • 1 bicchiere di Vino bianco
Procedimento degli Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie

Tritate i ceci finemente, pochi alla volta,  con il sale e il rosmarino.

Aggiungete l’uovo e mescolate con una spatola.

Aggiungete la farina ed impastate bene il composto fino ad ottenerlo omogeneo.

Ora iniziamo subito a formare gli gnocchi.  Tagliate una piccola parte dell’impasto e formate dei  tubi, dei cilindri delle dimensioni che preferite. Tagliate gli gnocchi ed infarinateli subito sulla superficie, per evitare che si attacchino. Proseguite nel taglio degli gnocchi, fino a quando non terminate tutto l’impasto. Disponeteli belli larghi su dei vassoi infarinati.

Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie Preparazione degli gnocchi
Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie Preparazione degli gnocchi

Per il ragù.  Mettete un filo di olio in una padella capiente. Aggiungete il basilico e le verdure per il soffritto, tagliate.  Soffriggete leggermente, io non amo soffriggere troppo.  Aggiungete le seppioline precedentemente lavate e tagliate a pezzettini. Lasciate andare per qualche minuto la cottura. Quando il pesce a tirato fuori l’acqua, sfumate con il vino bianco e fate evaporare. Passate i pomodorini con un passa verdure ed aggiungeteli alle seppie. Salate ed aggiungete un po di peperoncino se vi piace, noi solitamente non lo utilizziamo, anche se a volte ci starebbe proprio bene. Lasciate andare la cottura per circa 30 minuti. Se necessario aggiungete un bicchiere di acqua insieme ai pomodorini passati.

Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie Preparazione del ragù di seppie

Terminata la cottura del sugo per gli gnocchi di ceci con ragù di seppie, versate gli gnocchi in acqua bollente salata. Quando gli gnocchi iniziano a venire in superficie, sono pronti. Non vi resta che scolarli e versarli direttamente all’interno della padella con il ragù.  Mantecate il tutto, con il fuoco abbastanza alto. E gli gnocchi di ceci al ragù di seppie è pronto per essere impiattato.

Gnocchi di Ceci al Ragù di Seppie Mantecatura e impiattamento

Buon appetito e, se vi è piaciuta la ricetta  👍, condividete sui social e ci vediamo giovedì prossimo con gli gnocchi di ……….

 

Potrebbe interessarvi anche Gnocchi con le cozze su letto di crema di zucca

GNOCCHI DI PATATE

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *