20 cose Gratis da fare a New York

20 cose gratis da fare a New York

20 cose Gratis da fare a New York, un elenco delle cose da fare e monumenti da visitare a New York gratuitamente, per non spendere ,ma allo stesso tempo ammirare le bellezze della città.

New York, New York, con i suoi taxi gialli, il  fumo che esce dai tombini sulla strada, i suoi grattacieli. New York che ho sognato per il ponte di Brooklyn, conosciuto e visto migliaia di volte sulle famose gomme da masticare. New York, amata e odiata per la non riuscita alla corsa all’oro di mio nonno, partito per ben 2 volte dall’Italia per trovare fortuna nella grande mela ma, purtroppo la sua corsa non ebbe esito positivo. La New York che ho ammirato in migliaia di film ma, che non mi invogliava nel visitarla. La New York che mi ha stupito, e rapito, in questi pochi giorni che ho avuto per ammirarla e la stessa New York che mi piacerebbe rivedere prima o poi.

Ma quanto costa andare a New York? E’ possibile visitare la città senza spendere un cifra esagerata? Ci sono delle cose gratis da fare a New York? La risposta è si!  Si può andare a New York e visitare tante attrazioni che sono completamente gratuite, allora guardiamo le 20 cose gratis da fare a New York.

Brooklyn Bridge
20 cose gratis da fare a New York

20 cose  Gratis da fare a New York

Pronti per conoscere le 20 cose gratis da fare a New York?

  1. VISITARE BATTERY PARK,  il nome deriva dalla batteria di cannoni che un tempo erano all’interno del Clinton Castle, un forte del 1811 costruito per difendere la città. In questo parco troverete delle sculture moderne, una fontana con getti d’acqua che si innalzano dal pavimento, The Sfere, la sfera di bronzo di Fritz Koening. Quì è possibile ammirare il battello che conduce a Liberty Island.

    20 cose gratis da fare a New York
    Clinton Castel
  2. TOCCARE I GIOIELLI DEL TORO, si una cosa che tutti vogliono fare, perché di buon auspicio. Il Wall Street Bull, la statua di bronzo costruita negli anno ’80, che indica il rialzo della borsa. Si trova vicino al Bowling Green, poco distante dal Battery Park.
  3. ATTRAVERSARE IL BROOKLYN BRIDGE. Il ponte di Brooklyn è uno dei simboli più significativi di New York. Costruito nel 1852 dall’architetto tedesco Lohn Augustus Roebling che ebbe diverse sfortune e anche la morte durante la progettazione di questo ponte e quasi la stessa sorte la subì il figlio che proseguì il lavoro del padre.  Questo ponte è stato una fortuna per New York ma una sfortuna per i suoi progettatori. Attraversarlo è uno spettacolo indescrivibile.

    20 cose gratis da fare a New York
    20 cose gratis da fare a New York
  4. VISITARE IL WORLD TRADE CENTER, o per meglio dire il 9/11 MEMORIAL. Inaugurato l’11 settembre del 2011, ricorda le vittime dell’attacco terroristico con una cascata d’acqua che si riversa in 2 grandi vasche,  intorno al bordo tutti i nomi delle vittime dell’attacco.
  5. ST. PAUL’S CHAPEL. una piccola cappella, immersa tra i grandi palazzi, che ha resistito miracolosamente all’attacco dell’11 settembre.  Servita da base per i soccorsi, ora è una sorta di museo con foto, divise dei vigili del fuoco, lettere e fiori in memoria delle vittime di quel giorno.

    20 cose gratis da fare a New York
    20 cose gratis da fare a New York
  6. VISITARE, GUARDARE, INTRUFOLARSI NEI NEGOZI DI CHINATOWN. Una visita sicuramente particolare è quella che si può fare all’interno di alcuni negozi cinesi. Quì si trova di tutto, voi direte oggetti vari? No io parlo proprio di ingredienti per la medicina cinese, serpenti essiccati, pipistrelli, ogni animale marino e terrestre e altre cose veramente particolari le troverete quì, all’interno di questi negozi.

    20 cose gratis da fare a New York
    Chinatown
  7. WASHINGTON SQUARE PARK, bellissimo soprattutto la domenica. Leggi questo post per rendertene meglio conto. WASHINGTON SQUARE PARK, IL PARCO VIVO DI NEW YORK E LA MAGIA DEL PIANOFORTE
  8. CHELSEA MARKET, inizia già nella zona adiacente al Meatpacking District. Qui troverete di tutto dalle panetterie, pasticcerie supermercati italiano e laboratori gastronomici.
  9. FLATIRON BUILDING, un edificio del 1900 che creò scalpore per la sua particolare forma a ferro da stiro.
  10. TIME SQUARE, un grande palcoscenico dove puoi ammirare veramente di tutto. Il bello è sedersi sulla scalinata e rimanere lì a guardare le persone travestite da ogni cosa possibile ed immaginabile, di giorno. La sera si trasforma in un grande cinema iper illuminato dai grandi cartelloni pubblicitari. Che ne pensate di queste 10 cose che vi ho appena elencato? proseguiamo con le 20 cose gratis da fare a New York.
  11. PUBLIC LIBRARY, fondata nel 1895, la riconoscerete per le grandi scalinate esterne custodite da le statue di 2 leoni. Ingresso libero in molte delle sale, bellissima è quella della lettura.
  12. GRAND CENTRAL TERMINAL, è la stazione più trafficata del paese. Fu progettata come un enorme bagno romano con bellissimi lampadari ed un  orologio al centro della sala.

    20 cose gratis da fare a New York
    grand central terminal
  13. DAILY NEWS. All’ingresso del palazzo della grande testata giornalistica si può ammirare un enorme mappamondo illuminato, sul pavimento, delle linee di bronzo indicano le direzioni delle varie destinazioni internazionali.
  14. ST. PATRICK’S CATHEDRAL. Sempre nella zona si trova questa grande chiesa in stile gotico completamente bianca. Bellissimo il suo interno con archi in marmo e bellissime vetrate colorate.

    20 cose gratis da fare a New York
    St Patrik’s Cathedral
  15. CENTRAL PARK. Passeggiare all’interno del grande polmone di New York è come camminare in un grande museo all’aperto con statue, castelli, tartarughe, obelischi, laghi e molto altro. Per una guida dettagliata leggete il mio post CENTRAL PARK, il grande parco di New York, guida per visitare al meglio il parco inclusa mappa.
  16. IMAGINE. Si, una cosa da fare gratuitamente a New York è rendere omaggio ad un grande della musica e visitare il mosaico in suo onore all’interno di Central Park.
  17. FARE ThAi CHI A CENTRAL PARK. Vi capiterà sicuramente di incontrare delle persone che praticano degli sport o fanno thai chi all’interno del parco, quindi, unitevi a loro.
  18. CONEY ISLAND , visitare il parco divertimenti ma anche passeggiare lungo le sponde del fiume con uno scenario magnifico di Manhattan. Quì troverete divertimento e relax sui grandi prati vicini.
  19. PASSEGGIARE SULLO HIGH LINE, un paco ricreato su una vecchia sopraelevata situato vicino al Chelsea Park.
  20. FARE SHOPPING DA MACY’S, lo so, stavamo parlando di cose da fare gratis a New York, ma una capatina all’interno del grande negozio per guardare si potrebbe fare.
  21. MUSEI. Ci sono diversi musei che hanno degli ingressi gratuiti  dopo le ore 16/17  in alcuni giorni della settimana.  Esempio: MOMA venerdi dalle 16.00 alle 20.00, MEMORIAL MUSEUM martedì alle 17.00 per maggiori info http://www.newyorkfacile.it
  22. WI-FI gratis a New York nei locali e metropolitana.

Spero che vi siano state di aiuto queste 20 cose gratis da fare a New York. Per conoscere il nostro itinerario dopo New York puoi leggere questo post: Viaggio nel Nord Est Usa, itinerario On The Road

4 Giorni a New York, cosa vedere

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *