Polpette al sugo, semplici e veloci per un pranzo completo

polpette al sugo

Polpette al sugo, semplici e veloci per un pranzo completo. E si, avete capito bene, con questo piatto riuscirete a risolvere un pasto completo. Infatti con il delizioso sugo, preparato per le polpette, potrete condire la pasta e servire le polpette al sugo come secondo piatto.

Questo, credo che sia il piatto più amato dai bambini e non solo. Avete mai visto una persona rinunciare alla scarpetta con un secondo così buono? Le polpette al sugo sono un piatto tradizionale che tutti noi abbiamo mangiato fin da bambini, il piatto della nonna per intenderci. Anche se la mia faceva degli involtini al sugo semplici e fenomenali.

Le polpette al pomodoro sono un piatto abbastanza comune , non solo in italia. Ognuno di noi ha la propria ricetta. Io quando vado un po di fretta, le preparo semplici, semplici. L’alternativa è aggiungere la mortadella, il prosciutto cotto qualche tipo di formaggio e variare con i tipi di carne. Sta a voi scegliere come modificare questa ricetta a vostro piacimento.

Ingredienti per 5/4 persone:

  • 600 g. di carne bovina macinata
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe, se piace
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, io lo tengo sempre pronto al congelatore per quando vado di fretta
  • 2 uova intere
  • 5 fette di pan carrè
  • 1/2 spicchio di aglio tritato
  • 50 g di parmigiano grattugiato

Per il sugo:

  • trito misto di odori (sedano, carota e cipolla)
  • olio extra vergine di oliva
  • 4 foglie di basilico
  • poco meno di una bottiglia di passata di pomodoro, io utilizzo graziella che mi piace molto
  • sale
polpette al sugo
esecuzione delle polpette al sugo
Preparazione delle polpette al sugo

Questo è uno di quei piatti che io preparo molto velocemente.

Prendo un tritatutto elettrico ed inserisco tutti gli ingredienti per le polpette al suo interno. Quindi inserisco la carne, il sale , il prezzemolo, le uova, il pane sbriciolato grossolanamente, l’aglio ed il parmigiano. Frullo tutto. Mentre il tritatutto è in funzione, in una pentola larga metto un filo di olio evo, il basilico, il trito di odori e faccio appassire leggermente. Verso la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua e regolo di sale.

Nel frattempo che il sugo sta cuocendo, inizio a preparare le polpette. Faccio tutte palline poco più grandi di una noce, a noi piacciono piccole.

Una volta terminato di fare le polpette, circa 15 minuti, le tuffo nel sugo che sta cuocendo. Rimetto il coperchi alla pentola e lascio cuocere per 20 minuti circa, a fuoco non troppo vivace. Regolatevi voi sulla cottura.

Il pranzo è pronto. Con il sugo potrete condire la pasta e come secondo avete le polpette.

Buon pranzo allora!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *