Long Island, zona balneare di New York. Cosa vedere, gli Hamptons e Montauk Lighthouse

Long Island, Montauk Lighthouse

Long Island,  una lingua di terra che, dal ponte di Brooklyn , arriva fino al faro di Montauk. Quasi 200 chilometri di spiagge e prati verdi, ville e grandi alberghi. Long Island il gioiello di New York che racchiude le  magnifiche ville dei personaggi illustri della grande mela e non solo. Long Island il paradiso dei surfisti , delle famiglie in relax, dei giovani che vogliono trascorrere un Week end tra locali alla moda e feste sulla spiaggia. Un’isola che racchiude tutto questo, ma anche la storia dei balenieri, gli Olandesi, gli Inglesi, di magnati, vinicoltori e ………

Se decidete di visitare l’isola in bassa stagione dovete sapere che molti locali rimangono aperti solamente in estate. Molti parcheggi di fronte alle spiagge sono a pagamento, il costo varia dai 20 ai 50 $,  quindi scegliete bene quale visitare e fermatevi tutta la giornata. Noi, anche se era giugno, abbiamo trovato una giornata nuvolosa e parcheggio e spiagge libere. Attenzione agli orari di punta, perché a Long Island rischiate di rimanere intrappolati nel traffico per ore.  Questa è stata la nostra prima tappa, dopo New York, durante il nostro on the road. Leggete l’itinerario completo, Viaggio nel Nord Est Usa, itinerario On The Road

Long Island, Hamptons
Long Island, Hamptons
LONG ISLAND

Long Island è in’isola dello stato di New York, nella Costa orientale degli Stati Uniti. E’ lunga 190 Km  e situata a pochi chilometri da Manhattan. Quì i newyorchesi, nei periodi estivi, vengono per divertirsi nei numerosi locali, ma anche a rilassarsi o a fare surf, sulle lunghe spiagge di sabbia. Rifugio ideale per anni, degli abitanti vip di New York. Infatti su queste spiagge incontaminate non vi sarà difficile trovare la villa di industriali, artisti o comunque benestanti che, con piscina ed accesso privato sulla spiaggia, si godono il mare a due passi da New York. Nonostante non sia lontanissima dalla Grande Mela, Long Island, in alcuni orari estivi, è difficilissima da raggiungere. Il traffico, nella superstrada che la collega a New York ,a volte è veramente impossibile, ma, niente panico, molti abitanti raggiungono la propria casa con l’elicottero , be se non siete tra questi fortunati, organizzatevi con partenze strategiche in orari meno frequentati.

Long Island, Hamptons
Long Island, Hamptons
COSA VEDERE A LONG ISLAND

Le ville più importanti si trovano negli Hamptons, un tratto di Long Island che va da South Hampton a Est Hampton.  Qui, anche solo passando con l’automobile, rimarrete affascinati dalla bellezza delle ville e delle fattorie presenti. Grandi prati curatissimi e qualche cerbiatto che vi saluterà al di la della recinzione. Molti i negozi alla moda o i locali vip presenti in questo tratto di strada, per i prezzi, be devo dire che non sono proprio alla portata di tutti.

Ma  a Long Island non c’è solo questo. Il famoso quartiere di Brooklyn e del Queens  si trovano proprio all’inizio di questa lingua di terra.  Potrete visitare il Gould Castel, con un’enorme scuderia interna ed un parco immenso. Campi da golf, musei ed alberghi extra lusso, oltre al grande luna park di Coney Island. Ma non vi ho ancora parlato del vecchio faro di Montauk, sicuramente una delle cose da visitare.  Per gli amanti del vino, qui troverete la Long Island Wine Country, immensi vigneti con ottime cantine. E le spiagge? Quì potrete trovarne di bellissime. Da quelle più popolari come Long Beach  a quelle più esclusive degli Hamptons.

Long Island, Hamptons
Long Island, Hamptons
GLI HAMPTONS

Sono sicuramente la zona più importante di Long Island.  Da Southampton a Est Hampton troverete le ville più belle ed importanti, locali più alla moda e spiagge frequentate da gente di un certo tipo, chi lo sa, potreste incontrare qualche personaggio famoso che passeggia per la spiaggia con il proprio cane! Vale la pena trascorrere del tempo per visitare le due piccole cittadine.

Long Island, Hamptons
Long Island, Hamptons
Long Island
Long Island
LE SPIAGGE DI LONG ISLAND
  • Iniziamo da Long Beach, la spiaggia più vicina alla città, e anche la più gettonata, perché più facile da raggiungere.  Frequentata molto da surfisti.
  • Jones Beach, poco distante da Long Beach, frequentata soprattutto da famiglie.
  • Fire Island, unito tramite il Fire Island Inlet Bridge.
  • A West Hampton troviamo la West Hampton beach , quasi completamente occupata da ville con accesso privato sulla spiaggia. Il parcheggio pubblico per accedere alla spiaggia si trova a Rogers Beach.
  • Un’altro accesso alla spiaggia lo troviamo al Village Beach e all’Hot Dog Beach o comunque lungo la Dune Road.
  • La mia preferita è la Cooper’s Beach, anche questa pubblica con delle splendide ville alle spalle, per sognare un pò.
  • Main Beach a East Hampton è sicuramente la spiaggia più Inn di Long Island.
  • Indian Wells Beach spiaggia pubblica adatta a famiglie.
  • Sagg Main Beach e Gibson Beach a Sagaponach.
  • Town line Beach.
  • East Hampton Main beach.
  • Wiborg Beach, Egypt Beach , Two Mile Hollow Beach, Indian Wells Beach, atlantic Avenue Beach
  • Molte altre a Montauk

 

IL FARO DI MONTAUK

Situato nella punta estrema di Long Island,  si trova il Montauk Point State Park con al suo interno il  quarto faro più antico degli Stati Uniti. ll Montauk Lighthouse venne costruito nel 1796 ed è tutt’ora in funzione.  Al suo interno potrete trovare il museo che racconta la storia di Montauk e degli indiani che ci vivevano. Degli Olandesi prima e poi degli Inglesi che vi sbarcarono e molto altro. L’ingresso è a pagamento, 11 dollari gli adulti.

 

COME ARRIVARE A LONG ISLAND

Sicuramente il miglior modo per visitare al meglio Long Island è con l’automobile. Se invece vi trovate a New York e non resistete dal visitarla ,potrete usufruire dei mezzi di collegamento pubblici.

Il percorso più diretto in automobile è la I-495 poi arrivati agli Hamptons percorrere la Montauk Hwy fino al faro.

L’isola è servita dalla Long Island Rail Road, la linea ferroviaria con partenza da Penn Station, Brooklyn e il Queens. La metropolitana di New York vi condurrà fino a Brooklyn, Queens e Coney Island.

 

 

 

2 Comments on “Long Island, zona balneare di New York. Cosa vedere, gli Hamptons e Montauk Lighthouse”

  1. Ho visitato Long Island in occasione della festa di Halloween. Molte abitazioni avevano i giardini invasi di zombi, scheletri e zucche giganti; uno spettacolo nello spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *