Cienfuegos, la Perla del Sur di Cuba

Cienfuegos è una città marittima con un centro storico ben conservato, ma la cosa più bella è sicuramente la posizione, infatti la città fu costruita su una delle più belle baie che affaccia sul Mar dei Caraibi e per questo venne chiamata la Perla del Sur , anche Cienfuegos come Trinidad è patrimonio Mondiale dell’UNESCO. La città si trova lungo la strada per Trinidad e noi abbiamo approfittato del viaggio a Trinidad per visitarla, dista 4 ore di viaggio in automobile dall’Avana.

La nostra visita alla città inizia da una delle zone più belle di Cienfuegos,  Punta Gorda. All’estremo meridionale della città si trova Punta Gorda, il quartiere aristocratico nei primi anni ‘900, dove si possono ammirare le stupende ville e le varie case in legno dipinte nei colori vivaci , qui si può ammirare lo stupendo golfo che caratterizza la città di Cienfuegos. Per ammirare al meglio il golfo si può salire sulla terrazza del Palacio de Valle, l’ingresso è libero, qui potrete trovare un bar dove rinfrescarvi. Questo palazzo venne costruito tra il 1913 e il 1917 come abitazione privata ma oggi ospita uno stupendo ristorante, lo stile di questo palazzo è un mix di gotico, veneziano,ispano-arabo,  sul tetto svettano tre torri che rappresentano la Forza, la Religione e l’Amore. Questo palazzo è il simbolo della città.

Cienfuegos Palacio de Valle
Cienfuegos, Palacio de Valle
Cienfuegos, vista sulla baia
Cienfuegos, Punta Gorda

Un’altra attrazione di Cienfuegos è Paseo del Prado, una strada tutta dritta, il viale alberato più lungo di Cuba con dei palazzi eleganti e ben conservati, che attraversa il centro storico fino ad arrivare a  Punta Gorda, è la via più animata della città. E’ molto simile a Paseo del Prado dell’Avana.

Cienfuegos, Paseo del Prado

La zona più importante di Cienfuegos è Parque Martì, ex Plaza de Armas, un rettangolo ricco di storia con molti edifici importanti e fù dichiarato monumento nazionale, qui si celebrò la fondazione della città. A Parque Martì si può ammirare l’unico Arco di Trionfo di Cuba, il Teatro Tomàs Terry, il Museo Provincial, il Palacio Ferrer e la Catedral de la Purisima Concepciòn, è una bellissima piazza alberata dove potersi rilassare all’ombra di bellissimi alberi.

Cienfuegos, Catedral de la Purisima Concepciòn
Cienfuegos
Cienfuegos, Arco di Trionfo

Durante la nostra visita a Parque Martì, mentre mio marito si stava gustando un buon sigaro cubano appena acquistato, i ragazzi si riposavano all’ombra di un albero ed io che cercavo invano una calamita per la mia collezione, nella piazza rimbombava una musica di tamburi ed un canto, attirati dalla curiosità ci siamo avvicinati ad una porta e all’interno del cortile ci siamo trovati nel mezzo di una festa cubana. Un gruppo di ragazzi cantavano e una donna ed un uomo vestiti di bianco danzavano, ad un certo punto si è aggiunto un bambino dolcissimo che timidamente ballava insieme a loro, tutt’intorno le persone che ammiravano l’esibizione e si divertivano, è stata una bellissima esperienza. Forse era un rito?  Se avete la risposta commentate pure.

Cienfuegos, cuba
Cienfuegos, Cuba

Nonostante il caldo afoso che abbiamo trovato a Cienfuegos, abbiamo  visto una città molto spumeggiante, la piazza è bellissima e trovarsi in mezzo a tanti monumenti storici con la musica ed i tamburi in sottofondo è stato sicuramente entusiasmante. Bellissimo ed emozionante è stato il momento in cui abbiamo assistito alla danza del bambino .

Potrebbe interessarvi anche:

Cuba, da Varadero a Trinidad

Cuba, consigli e informazioni utili

Trinidad, CUBA, 6 cose da vedere

Cuba Escursioni da Varadero

alla prossima con l’Avana!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *