Barrette ai Cereali con Mirtilli Rossi senza cottura

Sempre alla ricerca di un alimento sano ma anche gustoso per la famiglia ho pensato a queste barrette dietetiche e molto buone, fatte con cereali e mirtilli rossi possono rivelarsi un alimento ideale per uno spuntino  in ufficio o prima di un allenamento, oppure per la merenda a scuola. Un alimento adatto a tutta la famiglia realizzato con pochi ingredienti che non necessitano di cottura e che si preparano in pochi minuti.

Come tutti sanno l’Avena è ricca di proteine e con l’aggiunta di mirtilli rossi e del miele ti darà energia sufficiente per affrontare al meglio la giornata, ti sentirai sazia ed appagata perché comunque avrai mangiato una cosa con un buon sapore. L’aggiunta del cioccolato conferisce alle barrette quel gusto in più che non fa mai male anche se aumentano le calorie.

Troverete il video nella mia pagina Facebook

/www.facebook.com/curiosinviaggio/videos/1744103282322306/

COME FARE LE BARRETTE AI CEREALI

Occorrente: un pentolino, carta forni, cucchiaio di legno.

 

Ingredienti: 

  • 150 g.  Fiocchi d’Avena integrali Bio
  • 50 g.   Cereali , io ho utilizzato quelli a forma di ciambelline comunque vanno bene anche i fiocchi o quello che preferite
  • 30 g.   Mirtilli Rossi
  • 120 g. Miele
  • 10 g.    Nocciole tritate
  • 60 g.   Cioccolato Bianco
  • 75 g.   Cioccolato Fondente

Preparazione

  • In una ciotola mescolare i fiocchi d’Avena, i mirtilli, i cereali e le nocciole.
  • In un pentolino fate riscaldare il miele a fuoco medio-basso, mescolando di tanto in tanto.
  •  Quando il miele inizia a bollire spegnere il fuoco ed aggiungere tutti i cereali, che avete precedentemente unito insieme e mescolate bene con un cucchiaio di legno in modo che il miele si amalgami perfettamente a tutti gli altri ingredienti.

  • Versate il composto ottenuto su un tagliere rivestito di carta forno e cercare di stendere bene il composto.
  • Posizionare sopra un’altro foglio di carta forno e con un peso compattare bene il composto , senza farlo diventare troppo sottile, livellare anche i contorni in modo che le barrette risultino più lineari possibili.

  • Mettere in frigorifero per circa 10/15 minuti.
  • Togliere dal frigorifero e tagliarlo, con un tagliapasta unto con dell’olio di semi, il composto rimarrà morbido e sembrerà come se non si compatta, non preoccupatevi perché poi sarà il cioccolato che lo compatterà.
  • Far sciogliere i cioccolati al microonde, io utilizzo la tecnica del tre: conto lentamente fino a tre poi apro il forno e mescolo e ripeto fino a quando non è sciolto completamente.
  • Versare il cioccolato e stenderlo una barretta alla volta.

  • Rimettere in Frigorifero per almeno 30 min, il cioccolato deve solidificarsi.
  • Togliere dal frigorifero e ripassare dove avevamo fatto i tagli in precedenza.

Conservare in frigorifero per mantenere il cioccolato croccante, sempre se vi avanzano, noi le abbiamo mangiate quasi tutte subito,

Queste barrette ci sono piaciute molto perché sono rimaste particolarmente morbide, se invece preferite una cosa più croccante potete cuocere in forno il composto prima di tagliarlo. Cuocere in forno preriscaldato a 130° per 30 minuti circa , poi tagliarlo con un coltello ed infine passarlo nel cioccolato fuso oppure potrete mangiarlo direttamente diminuendo la quantità di calorie per singolo pezzo.

Buona merenda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *