BRYCE CANYON National Park, cosa vedere in 1 giorno con bambini.

Bryce Canyon

Bryce Canyon National Park è un parco semplice da visitare con i bambini. I dislivelli dei suoi sentieri sono abbastanza semplici e percorribili per tutti ed è bellissimo aggirarsi all’interno dei canyon colorati. Nei piccoli sentieri con gli alberi maestosi che nascono in posti impensabili. I bambini rimarranno a bocca aperta all’interno di questo parco.

Se avete poche ore a disposizione ma volete visitare il parco non abbiate paura. Questo è un parco, a parer mio, adatto a tutti ed anche a chi a disposizione poco tempo. Già guardare il Bryce Canyon dai vari point è una cosa bellissima. Percorrere un sentiero, quello più conosciuto non vi ruberà molto tempo e con circa 2 ore riuscirete a visitare il parco, percorrere il sentiero ed ammirarlo in tutte le sue sfaccettature. Per chi ha a disposizione più temo, trascorrere tutta la giornata all’interno dei vari sentieri e potersi divertire con i propri figli ad ammirare gli animali presenti sarà una cosa che vi rimarrà nella memoria per sempre.

In questo post ho voluto mettere molte foto, almeno potrete farvi un’idea di cosa andrete a visitare.

Bryce Canyon
Bryce Canyon

Siamo arrivati a Bryce Canyon i primi di giugno  e sinceramente non ci aspettavamo di trovare una temperatura così bassa, il cielo nuvoloso e anche qualche goccia di pioggia. Quando pensi al Bryce Canyon e lo vedi nelle foto, la prima cosa che ti viene in mente è il caldo con le sue rocce rosse e aride, senza pensare che il parco si trova a 2.400/2.700 mt. sul livello del mare. Questo parco è costituito da una serie di profondi anfiteatri naturali e formazioni rocciose color rosso, rosa e arancione chiamati Hoodoo, dovute all’erosione della roccia sedimentaria da parte di pioggia, vento e ghiaccio.

Bryce Canyon
Bryce Canyon

Il parco nazionale del Bryce Canyon è situato nel Sud-Ovest degli Stati Uniti, nello stato dello Utah, ha una superficie di 145 km quadrati ed i primi colonizzatori furono i mormoni che si insediarono a partire dal 1850. Per poterlo ammirare dall’alto è stata costruita una strada panoramica lunga 30 km che corre tutto intorno al bordo dell’altopiano PAUNSAUGUNT. Si narra che un pastore di nome Ebenezer Bryce, da cui prende il nome il parco, ha trovato il canyon a causa di una mucca che era scappata e si era persa nel labirinto del parco e definiva questa zona “un dannato posto per perdersi una mucca”!!

Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon

Lungo la strada panoramica ci sono vari punti di affaccio per ammirare il paesaggio:

  • Il SUNSET POINT rivolto ad est quindi spettacolare all’alba.
  • Nel BRYCE ANPHITHEATRE, dell’ISPIRATION POINT si gode della migliore veduta.
  • AGUA CANYON, qui si può ammirare le formazioni del parco e una bella veduta delle falesie di arenaria rossa stratificata.
  • NAVAJO LOOP con il sentiero di 2 km. che scende a zig zag tra le falesie per 150 mt. fino a terminare in una stretta ansa tra le insenature del canyon dove a gran sorpresa abbiamo trovato un albero gigante e solitario e un bellissimo cane della prateria, una specie di roditore tipico dello Utah che vive nel parco. Da qui si può decidere se tornare indietro, ma la risalita è ardua, oppure continuare il sentiero per altri 2,5 km. per poi risalire da un altro sentiero per poi raggiungere il punto di partenza come abbiamo fatto noi.

Sicuramente la particolarità del parco non potrà che affascinarvi.

Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon
Bryce Canyon

L’ingresso al parco ha un costo di 20 dollari ad automobile, ma è incluso nel pass annuale di 80 dollari che abbiamo fatto inizialmente con cui puoi visitare tutti i parchi nazionali americani.

 

CONSIGLI UTILI

Portate sempre con voi uno zaino con: una felpa, un cappello, un impermeabile, dell’acqua, un piccolo snack. A me è stato utile anche un foular ed un ombrello perché faceva veramente freddo, con vento e pioggia.

Mi raccomando un abbigliamento comodo e scarpe da trekking o da ginnastica.

Quando si fa un viaggio così importante di cui volete avere delle belle foto per ricordo bisogna sempre controllare il livello di carica delle batterie dei vari apparecchi, noi non lo abbiamo fatto e al momento di fare una bella foto la macchina fotografica si è spenta, per fortuna avevo le batterie di ricambio!!

Spero di esservi stata utile e alla prossima da Mony!!

 

 

One Comment on “BRYCE CANYON National Park, cosa vedere in 1 giorno con bambini.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *