Grissini rustici e croccanti fatti a mano, per un aperitivo gustoso

Grissini rustici

Grissini rustici e croccanti, ottimi per un aperitivo gustoso o per accompagnare un pranzo con gli amici. Semplicissimi da fare, sono sicura che vi piaceranno.  Io li ho insaporiti con dei semi di sesamo e papavero, voi potrete decidete se lasciarli semplici, magari spolverandoli con del sale grosso.  I grissini rustici sono irregolari e croccanti, potete attorcigliarci un buon prosciutto crudo o del salame.  Noi li abbiamo accompagnati da una salsa gustosissima al formaggio ideale per grissini , vi lascio quì la ricetta Salsa al formaggio e basilico per un aperitivo sfizioso .Se riuscite a non finirli tutti, potrete conservarli in un sacchetto per il pane. Io ho preferito prepararne giusto la quantità che ci era sufficiente per il nostro aperitivo in famiglia nella quarantena a causa del Covid-19.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g. farina 00 rinforzata con manitoba
  • 140 g. acqua
  • 7 g. lievito di birra fresco o 2 g. di quello secco
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 25 g. di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino di miele o zucchero
  • semola di grano duro per spolverare i grissini
  • olio evo per spennellate l’impasto
  • semi di papavero o sesamo
Procedimento per preparare i grissini rustici

Versate la farina sul piano da lavoro e formate un foro nel centro. Versate all’interno il miele e il lievito. Fate sciogliere il lievito, aggiungendo dell’acqua tiepida. Versate l’olio e la restante acqua, in modo da formare un impasto consistente. A questo punto aggiungete il sale e proseguite con l’impasto per circa 10 minuti, incorporando bene tutta la farina. L’impasto deve avere un aspetto liscio e regolare. Maltrattatelo un pochino, sbattendolo sul piano di lavoro. Copritelo con della pellicola o con una ciotola e lasciatelo riposare per 15 minuti.

Stendete l’impasto, formando un rettangolo abbastanza regolare, aiutatevi con della farina di semola se è necessario. Spennellate l’impasto con dell’olio extra vergine di oliva, in tutti e due i lati, e cospargetelo con dei semi a piacere. Potrete optare se lasciarlo semplice e spolverarlo con della farina di semola e del sale grosso. Copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per circa 2 ore.

Tagliate delle strisce non troppo spesse ed arrotolatele su se stesse, se sono troppo lunghe tagliatele a metà.

Mettete i grissini su di una teglia rivestita di carta forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 220° per circa 10 minuti, regolatevi in base al vostro forno. Devono diventare dorati  e belli croccanti.

Buon aperitivo !

Grissini rustici
procedimento  dei grissini rustici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *