Cambio di stagione, tutti i trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio

Trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio. Il cambio di stagione è il periodo ideale per decidere di sistemarlo e riorganizzarlo per renderlo il più funzionale possibile.

Faccio una premessa, non sono molto ordinata. In realtà ho sempre pensato di esserlo, poi, ultimamente, facendo il cambio di stagione mi sono resa conto che non è così.  Faccio fatica a sbarazzarmi dei capi vecchi se non sono danneggiati, anche se non vanno più di moda. Il famoso Decluttering spesso non fa per me. Ogni volta che devo eliminare un capo, perché mi rendo conto che proprio non lo utilizzo più, è una violenza.

Nella mia camera da letto, ho una cabina armadio, non  molto grande, un comò bello spazioso e dei comodini, come in tutte le camere da letto. Naturalmente, mio marito,  non ha molto spazio riservato a lui, come la maggior parte degli uomini 😊. Tutti noi vorremmo un armadio come Chiara Ferragni, ma purtroppo non è sempre possibile, quindi bisogna escogitare dei trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio.

Ad ogni cambio di stagione dovevo portare  tutti i giacconi e vestiti lunghi in camera di mia figlia, ed ancora dovrò farlo. Ma la cosa che mi scocciava maggiormente, era il dover togliere anche maglioni, sciarpe e pigiami. In autunno, devo spostare le maniche corte, pigiamo estivi e mezza stagione, costumi, calze e tutte le varie cose estive che si trovavano nei cassetti, per far spazio agli indumenti di mezza stagione e invernali. Ma, in un giorno di sole, non potevo riprendere una maglia corta perché messa  nelle scatole.

Insomma, mi sono stancata di fare il trasloco due volte all’anno da una camera all’altra. L’unico modo, oltre a comprare una piccola cassettiera per le maglie estive, era escogitare dei Trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio.

Per quanto riguarda i pantaloni, gonne,  camice e maglie appese ho trovato un altro escamotage per risparmiare spazio. Come anche per i vari foulard e sciarpe. Vediamolo insieme.

 

CAMBIO DI STAGIONE, TUTTI I TRUCCHI PER RIORGANIZZARE GLI SPAZI NELL’ARMADIO

Una cosa molto importante è ruotare il guardaroba in base alla stagione. Mettere le cose della stagione corrente a vista, in modo che è più facile accedervi.

Se un capo non lo indossi più da qualche anno, perché passato di moda o ti sta stretto, è arrivato il momento di donarlo. La tuta che accidentalmente ti si è macchiata con la candeggina o la maglietta che persavi di tenere per i lavori domestici perché danneggiata, è arrivato il momento di buttarla.

Puoi recuperare spazio sistemando alcune scatole sotto agli indumenti appesi,  come ho fatto io, per metterci i foulard e le sciarpe, oppure le tute per la palestra. Le scatole le ho acquistate da Ikea a 2 euro. Puoi mettere delle etichette sulle scatole in modo da trovare subito quello che cerchi.

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
scatole Ikea

Per le borse ho preso questo accessorio da appendere, qui   dai uno sguardo.

Per organizzare al meglio orecchini e bigiotteria varia, il vestito porta oggetti fa per voi.

Anche le scarpe possono stare in ordine nell’armadio con questo accessorio super utile, che potrete trovare da Amazon

Secondo il Feng Shui avere una armadio ordinato ci fa sentire meglio, perché l’ambiente sprigiona benessere. Diciamo che adesso che sono riuscita a riorganizzare gli armadi mi sento veramente bene.

 

CERCHI UN MODO PER APPENDERE PANTALONI, CAMICE E GONNE E SALVARE SPAZIO?

Se avete molto spazio sull’asta per appendere i vestiti, ma il vostro armadio è carente di cassetti, potete utilizzare   questo organizer molto comodo e economico.

Se invece avete poco spazio ma molti pantaloni da appendere, direi che questa gruccia 5 in uno, che ho comprato anche io, è l’ideale per risparmiare molto spazio. Guarda su Amazon che offerta imperdibile.

Stessa cosa per le gonne , in una gruccia si possono appendere fino a 5 gonne , ordinate e ben in vista.

Stesso discorso per risparmiare spazio delle grucce con  le maglie e camicie  qui

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
appendi pantaloni multipli
PIEGARE GLI INDUMENTI NEL MODO MIGLIORE

Cambio di stagione, tutti i trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio, Un piccolo consiglio.

Come molti di voi, fino a poco fa, riordinavo i cassetti mettendo le cose impilate le une sopra alle altre. Quando aprivo il cassetto dovevo rovistare per cercare quella determinata maglietta, poi comunque le ultime  maglie erano inevitabilmente più stropicciate delle altre.

Ho provato a piegare le magliette in modo diverso e oltre a risparmiare notevolmente spazio, sono più visibili e non si stropicciano.

Io piego la maglietta normalmente, poi piego le parti finali verso il centro e per ultimo lo piego di nuovo a metà. Praticamente è quasi arrotolata su se stessa, cercando di non  lasciare le parti finali troppo sottili. In questo modo, quando la ripongo nel cassetto rimane eretta, bella rigida e non si stropiccia.

La stessa cosa faccio per i maglioni, i jeans che lascio nel cassetto del comò e le magliette intime. L’unico indumento che non ho trovato il modo di sistemarlo in maniera diversa sono le felpe di cotone, se le arrotolo, non mi entrano nel cassetto dell’armadio, che è un pò basso, quindi per il momento le ho lasciate impilate. Se avete consigli, fatemi sapere.

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
piegare le maglie
RIORGANIZZARE LA BIANCHERIA NEI CASSETTI

Organizzare la biancheria che indossiamo nei cassetti è molto importante per avere a portata di mano sempre tutto e poter scegliere rapidamente ciò che dobbiamo indossare.

Ho comprato dei separatori per cassetti, in alcuni casi, per tenere meglio alcuni capi che altrimenti si tenevano male e si sarebbero stropicciati. Comunque ho cercato di riunire in un cassetto tutte le maglie intime e le canotte da palestra. In un altro tutte le maniche corte e, continuando così ho riunito i lupetti, i cardigan più leggeri, i maglioni  e via dicendo.

Riorganizzando i cassetti in questo modo ho acquistato molto spazio e non sono più costretta a fare il cambio di stagione nelle scatole in camera di mia figlia.

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
organizzare i cassetti
RIORDINARE I VESTITI

Per avere un armadio ben organizzato e riuscire a vedere bene tutti i vestiti che vi sono all’interno, la cosa migliore è suddividerlo in base ai capi. Se mettiamo tutte le gonne vicine, magari suddivise in colori,  i pantaloni organizzati alla stessa maniera, i vestiti  più lunghi separati da quelli più corti, sempre tenendo conto del colore, riusciamo a capire meglio cosa prendere ed a sceglierle al momento del bisogno. Avere un armadio ben organizzato ci fa risparmiare tempo nella scelta e sicuramente ci si innervosisce meno. Pensate quando andate di fretta e state li, alla ricerca di quella gonna specifica, che non riuscite a trovare in mezzo a gonne, pantaloni, camice ecc.

Lo stesso discorso vale per le magliette a manica lunga, quelle a manica corta, le camice, i maglioni ecc. Riorganizzare l’armadio ci fa risparmiare tempo, guardate queste scatole divisorie

Ho preso anche questi che poi ho tagliato per adattarli al mio cassetto, divisori Amazon

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
Organizer per cassetti
COME RIORDINARE LA BIANCHERIA DA LETTO, tutti i trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio

La biancheria da letto occupa sempre un grande spazio ed ogni volta che ci troviamo a doverla rimettere nell’armadio, iniziano i problemi. Io ero arrivata al punto di non riuscire più a richiuderlo.

Ho acquistato dei sacchetti per il sottovuoto e con la semplice aspira polvere sono riuscita a ridurli moltissimo. Ci sono anche dei sacchetti profumati e colorati, anche a livello visivo, all’interno dell’armadio, sono più in ordine. Io ho scelto il rosa per la camera di mia figlia.

Qui  vi ho trovato delle offerte su Amazon dei sacchi per il sottovuoto.

trucchi per riorganizzare gli spazi nell'armadio
sacchi sottovuoto
CONSIGLI IMPORTANTI PER UN ARMADIO CURATO E PROFUMATO

La prima cosa da fare è di svuotarlo, anche parzialmente e di pulirlo accuratamente. Io utilizzo Lisoform alla lavanda. Mezzo tappo in abbondante acqua. Con panno spugna passatelo  su tutte le superfici lavabili, poi asciugatelo. L’armadio sarà pulito, igienizzato e profumato.

Utilizzare delle nappe in gesso profumate da inserire nei cassetti , oppure de sacchetti di lavanda come questi che ho preso da Amazon Io utilizzo speso anche degli oli alla lavanda da spruzzare sui gessi per profumarli. Veramente li utilizzo anche nei deumidificatori di casa oppure li spruzzo sui cuscini per calmare e conciliare il sonno. La lavanda è anche un ottimo disinfettante, anti batterico naturale. Provate questo spray da Amazon alla lavanda

Per tenere alla larga le tarme potete utilizzare questi anelli naturali in cedro da appendere alle grucce anelli oppure il classico antitarme orphea comunque anche la lavanda è un ottimo repellente.

 

Voi avete già riordinato i vostri cassetti e armadi? Condividetelo se lo ritenete utile e buona giornata. 👍

Molti prodotti su Amazon li ho trovati in offerta.

In qualità di affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

 

2 Comments on “Cambio di stagione, tutti i trucchi per riorganizzare gli spazi nell’armadio”

  1. Ho fatto l’operazione “riordino e cambio di stagione” un paio di settimane fa e devo dire che ora mi sento meglio. Innanzitutto come te ho usato dei divisori e dei contenitori per organizzare meglio gli spazi, e poi ho finalmente iniziato a sfruttare lo spazio sotto il letto. Da un anno circa ho un “letto contenitore” (si dice così?) e usavo pochissimo tutto quello spazio. Ora lo utilizzo per mettere le coperte/copriletti che non uso in questa stagione. E poi da un video di YouTube ho copiato l’idea di mettere nei trolley grandi (che non uso mai in viaggio) le cose che non prevedo di usare in questa stagione, tutte ben ordinate in sacchetti di plastica o stoffa. Infine, ho regalato parecchie cose ad alcune amiche e ne ho vendute altre su Vestiaire Collective.
    Buona domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *